Personaggi

Luigi Illica

Luigi Illica

Drammaturgo e librettista

Arquatese di nascita, Illica lasciò ben presto il paese natio spinto dal suo temperamento vivace, per non dire ribelle. Ebbe una vita avventurosa che non gli impedì di essere tra l’altro giornalista, scrittore aderente alla Scapigliatura milanese, drammaturgo e librettista, attività per cui è rimasto celebre.

Collaborò con molti musicisti, ma fu a seguito dell’incontro con Giuseppe Giacosa che produsse i fortunati libretti per Giacomo Puccini: Bohème, Tosca, Madama Butterfly, mentre da solo compose quello dell’Andrea Chènier di Umberto Giordano.

Una brutta caduta da cavallo lo costrinse a tornare definitivamente al Colombarone, una proprietà nella campagna di Castell’Arquato, dove finì la sua vita. Un piccolo ma moderno museo raccoglie spartiti, manoscritti, abiti di scena, lettere e oggetti che danno testimonianza dell’epoca in cui è vissuto, delle sue amicizie e rivalità, delle scelte politiche e del lavoro in cui rifletté la sua forte personalità.

 

Tags

Facts

  • Castell'Arquato, 9 maggio 1857 - 16 dicembre 1919
  • nel 1882 pubblica la sua prima raccolta di poesie e prose
  • dal 1892 si dedica ai libretti d'opera
  • nel 1961 viene fondato il premio internazione Luigi Illica in suo onore
  • 36 libretti d'opera rappresentati
  • 62 anni l'età della precoce morte a Colambarone

Focus On