Personaggi

Giulio Alberoni

Giulio Alberoni

Cardinale e politico

Giulio Alberoni è il tipico rappresentante di quell'Europa colta e cosmopolita che fiorì nel Settecento.. Nonostante le sue umili origini, riuscì a scalare il potere: da canonico della Cattedrale e diplomatico presso la corte farnesiana, arrivò ai vertici della politica europea. A lui si deve il matrimonio di Elisabetta Farnese con il re di Spagna Filippo V, alla cui corte seppe affermarsi come vera anima del governo fino a diventare egli stesso il capo dell'esecutivo di Madrid.

Nel 1730 fu nominato amministratore e commendatario dell'ospedale di San Lazzaro in Piacenza, che trasformò in seminario, il "suo collegio"Il fastoso edificio ospita la ricchissima biblioteca e la preziosa raccolta di opere d'arte: l'Ecce Homo di Antonello da Messina da solo vale la visita.

 

Facts

  • Fiorenzuola d'Arda, 21 maggio 1664 – Piacenza, 26 giugno 1752
  • 1717 partecipa attivamente alla riconquista di Sardegna e Sicilia
  • a 10 anni rimane orfano
  • 12 luglio 1717 nominato cardinale dal papa
  • 11° il numero associato al suo nome da cardinale (Clemente XI)
  • 2 anni circa visse in ritiro presso una casa gesuita
  • nel 1724 venne proposto per il trono papale
  • 10 i voti che ottenne dal conclave
  • 600.000 ducati, la somma che lasciò in eredità alla chiesa del collegio
  • 15 incarichi ricoperti
Tags

Focus On