Luoghi

Palazzo Viviani - Castello Montegridolfo

Montegridolfo - via Roma, 38

Palazzo Viviani - Castello Montegridolfo

Ingresso

Ingresso gratuito

Orari:

Aperto tutto l'anno

Contatti

Telefono: +39 0541 855350
FAX: +39 0541 855340
www.montegridolfo.com

Castrum Montisgridulphi
Un borgo medievale che, durante i secoli, ha vissuto un difficile destino di contesa a causa della sua posizione strategica al confine tra Romagna e Marche. Il Castello di Montegridolfo si erge su quella linea che allora delimitava i possedimenti delle casate dei Malatesta di Rimini e dei Montefeltro, signori della vicina Urbino.
Il suo battesimo è nel XIII secolo quando venne scelto a dimora della nobile famiglia dei Gridolfi. Proprio dello stesso periodo è anche l'inizio delle lotte tra le due casate all'interno della valle del Conca che costarono a Montegridolfo tre secoli di saccheggi ed alterni domini.

Nel 1336 il borgo fu addirittura totalmente distrutto da Nolfo, conte di Urbino. La ricostruzione ad opera del patriarca dei Malatesta Galeotto risale all'anno successivo. La quiete giunse solo nel XVI secolo, la famiglia Malatestiana da allora regna ancora oggi sovrana assoluta.

Oggi il castello offre 54 tipologie di albergo diffuso all'interno delle mura medievali. Palazzo Viviani, la dimora storica, è articolata in otto stanze, ognuna con la propria personalità ed arredi arredi. Ciascuna porta un nome che parla di sé. La Stanza dei Cristalli, Isotta, Baldacchino, Affreschi, Cardinale, Ballatoio, Gridolfi, Heloise.
Palazzo Viviani: otto eleganti ed esclusive Suite dagli arredi antichi, nella dimora gentilizia, dall'atmosfera raffinata, suggestiva, accogliente.

Borgo Antico: appartamenti-studio, sparsi tra le rue del borgo medievale, arredati in stile country, alcuni con kitchenette e soggiorno.

Borgo degli Ulivi: appartamenti-studio, dallo stile moderno-classico, accanto al giardino e alla piscina. Perfetta armonia tra privacy e comfort.

Casa del Pittore: camere matrimoniali dai colori pastello, la piscina scoperta a due passi, panorama mozzafiato delle colline e del mare Adriatico.

Anche l'offerta dei ristoranti è diversificata dall'elegante ristoro del palazzo alla classica trattoria romagnola

Fonte: redazione Apt Servizi

Foto di M. Lorenzi archivio fotografico dell'Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini
Tags

Focus On