Luoghi

I Luoghi dell'Anima

Pennabilli - Salita Valentini, 1

I Luoghi dell'Anima

Ingresso

Ingresso gratuito

Orari:

Aperto tutto l'anno
Aperture: tutti i giorni dalle 09:00 - 19:30;

Contatti

Telefono: +39 0541 928578
FAX: +39 0541 928244
www.museialtavalmarecchia.it

Il museo "I Luoghi dell'Anima" nasce dalla fervida mente del poeta – sceneggiatore Tonino Guerra, le istallazioni risvegliano l'interesse dei visitatori attraverso sottili invenzioni poetiche.
Essi sono diventati per la loro originalità e per i contenuti universali che suggeriscono, un "modello di creatività e rivalutazione urbanistica, un museo unico nel suo genere".
Sono valutate in circa 100.000 all'anno le presenze dei visitatori a "I luoghi dell'anima".

Le installazioni, quasi tutte all'aperto presentano sette temi:

  • l'orto dei frutti dimenticati: raccoglie specie ormai perdute di alberi da frutto
  • la strada delle meridiane: propone facciate di palazzi impreziosite da sette meridiane d'autore
  • il giardino pietrificato: si trova alla base di una torre millenaria ed ha sette tappeti di ceramica dedicati a sette personaggi storici
  • l'angelo coi baffi: il più sguarnito e poetico museo del mondo, ospita solo un quadro
  • il santuario dei pensieri: sette enigmatiche sculture in pietra sagomate con forme astratte e un'unica panca per meditare
  • il rifugio delle madonne abbandonate: una collezione di immagini sacre che adornavano le cellette agli incroci delle strade di campagna
  • la madonna del rettangolo della neve: è una chiesuola che offre riparo ad una grande opera in ceramica realizzata dalla ceramista faentina Muki.

Servizi: attività didattica, visite guidate, archivio storico.

Fonte: redazione Apt Servizi

Foto di L-Liuzzi, archivio fotografico dell'Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini
Tags

Focus On