Luoghi

Palazzo Gotico

Piacenza - Piazza Cavalli

Palazzo Gotico

Ingresso

Ingresso gratuito

Orari:

Aperto tutto l'anno
Aperture: Aperto solo in occasione di mostre;

Contatti

Telefono: +39 0523 384849

Il Palazzo Comunale detto il "Gotico" domina lo spazio principe del centro cittadino, piazza Cavalli. Si pensa sia incompiuto e che la facciata visibile dovesse essere soltanto un lato dell'intera costruzione. Fu voluto nel 1281 da Alberto Scoto, capo dei mercanti e signore ghibellino della città.

Lo progettarono maestranze locali e forse comacine. Di stile lombardo ogivale, con la cornice ornata di archetti, la merlatura ghibellina a coda di rondine, la torretta centrale che racchiude il campanone e le due torrette laterali, è un insigne esempio di architettura civile medioevale. Su un basamento marmoreo, aperto da una loggia gotica con archi e sesto acuto, si imposta il piano superiore, dalle forme romaniche, con archi a pieno centro traforati da snelle trifore.

Il contrasto tra il marmo rosa del piano inferiore e il cotto decorato a motivi geometrici dei finestroni superiori crea un effetto di sorprendente eleganza. Una Madonna col Bambino, del sec. XIII, un tempo posata in una nicchia della facciata è ora conservata al Museo Civico, e sostituita da una copia.

Fonte: redazione locale Piacenza

Foto di I-Dave in CC
Tags

Focus On