Luoghi

Pinacoteca Nazionale

Ferrara - Corso Ercole I d'Este, 21

Pinacoteca Nazionale

Ingresso

Prezzo di ingresso: € 4.00
Ridotto 2 € (dai 18 ai 25 anni). Gratuito Over 65 Fino a 18 anni Scuole e studenti facoltà umanistiche ed artistiche

Orari:

Aperto tutto l'anno
Chiusure: Lunedì,1 maggio; 25 dicembre; 1 gennaio; Aperture: 9-14 Giovedì 9-19 Domenica e festivi infrasettimanali: 9-13 La biglietteria chiude 30 minuti prima;

Contatti

Telefono: +39 0532 205844
FAX: +39 0532 204857
www.pinacotecaferrara.it

Creata nel 1836 la Pinacoteca fu la prima raccolta pubblica di dipinti ferraresi, creata per porre un freno alla dispersione del patrimonio artistico locale costituendo un museo moderno in cui conservare e promuovere la cultura e l'arte ferraresi. Nel 1958 la Pinacoteca, fino a quel momento composta principalmente da opere di medio e grande formato a soggetto sacro, divenne patrimonio dello Stato. Negli anni seguenti si arricchì di donazioni e collezioni: oggi il museo conta più di duecento opere a soggetto sia sacro che profano, che offrono al visitatore un panorama completo della pittura ferrarese dal XIII al XVII secolo. Le opere sono disposte nelle sale del piano nobile di Palazzo dei Diamanti, come il Salone d’Onore, decorate da pregevoli soffitti cinquecenteschi. Tra gli autori presenti, Giovanni Bellini, Ercole de' Roberti, Cosmé Tura, Garofalo, Scarsellino, il Bastianino, Dosso Dossi, Girolamo da Carpi.

Fonte: redazione locale Ferrara

Tags

Focus On