Luoghi

Palazzo Schifanoia

Ferrara - Via Scandiana, 23

Palazzo Schifanoia

Ingresso

Ridotto 3,00 € (gruppi almeno 10 pax, studenti universitari, over 65). Gratuito fino a 18 anni

Orari:

Aperto tutto l'anno
Chiusure: Lunedì, 1 e 6 Gennaio, Pasqua, 1 Novembre, 25 e 26 Dicembre; Aperture: da martedì a domenica;

Contatti

Telefono: +39 0532 244949
www.artecultura.fe.it

Il nome del palazzo deriva dal motto schivar la noia e si riferisce alla funzione di svago e ricreazione dell'edificio, in quanto "delizia" estense. Schifanoia fu costruito, a partire dalla fine del Trecento, in una zona ricca di verde presso l'antico corso del fiume Po. Attualmente il palazzo appare come un lungo edificio suddiviso il due ali: ad ovest l’ala trecentesca ad un unico piano, sede del Museo Civico, ad est quella del Quattrocento a due piani che costituisce l’ampliamento promosso dal duca Borso negli anni 1465-1467. La facciata, un tempo coronata di merli e affrescata a finti marmi policromi, è caratterizzata da un elegante portale marmoreo disegnato da Francesco del Cossa. Le decorazioni interne, tra cui la Sala dei Mesi, hanno subito molte distruzioni, ma ciò che è rimasto dello splendido ciclo di affreschi voluti da Borso, è considerato unanimemente come una delle pagine più alte del rinascimento italiano.
Servizio di caffetteria all'interno del giardino, bookshop alla fine del percorso museale.

Fonte: redazione locale Ferrara

Tags

Focus On